Ma Amazon KU conviene?

C'è in giro un po' di confusione, non sono un guru ma sono in KU fin dalla sua nascita in Italia, come lettrice e come autore, quindi ne so qualcosina. E mi piace. All'inizio per ogni copia presa in prestito l'autore veniva retribuito con 1 euro se leggeva il 10 %. A seguito di molte proteste da parte di autori USA le cose sono cambiate. Ora si viene retribuiti a pagina letta, calcolando il fondo globale degli abbonamenti (sugli 11 milioni di euro), diviso tutti gli autori. Sono circa 0,0052/54 a pagina. Mi par giusto. Se il libro prestato ti piace lo continui sennò lo molli. Alcuni s'impongono di finire un libro, io mi tengo il diritto di mollarlo se non mi prende dopo averne letto metà. D'altro canto chi scrive guadagnerà poco, ma cercherà di capire cosa non funziona e i resi diminuiscono. I libri (fino dieci alla volta in prestito) NON scompaiono dopo un mese se hai l'abbonamento, a meno che tu non voglia rimpiazzarli con altri dieci. Esempio: io da novembre ne ho tre fissi, me ne restano 7 da leggere e restituire in cambio di altri. Attenzione in teoria puoi prendere 10 libri al giorno x 30 giorni, quindi 300 titoli. Se un libro mi piace moltissimo nulla mi vieta di comprarlo e amen. Il conteggio delle pagine è omologato a un certo standard, così se scrivo qualcosa con carattere 16 le pagine saranno molte di più che se fosse a 12, ma col Kenp questo viene normalizzato. Conviene al lettore? Per me sì. Dieci euro al mese e con 4 libri a 2,99 ho già ammortizzato, nel frattempo ho scovato nuovi autori che mai avrei letto senza il KU. In pratica con le dieci classiche tazzine di caffè, ho a disposizione un'ampia libreria e, anche se uno non è un forte lettore,è invogliato dall'ampia scelta. Conviene all'autore? Certo se non mira ai guadagni legati alla vendita fissa, che comunque ci sono è un modo per farsi conoscere "gratis". Se poi riesce a catturare il lettore meglio. Se gli abbonati aumentano o per altri motivi, Amazon aggiunge sempre qualcosona (sì, è giusto) al Fondo Globale. Molti autori sono stati tratti in inganno dall’esempio “mille euro” che, appunto era un esempio nel metodo, non nel merito. Personalmente preferisco questo all'abbonamento Sky.Ci saranno periodi in cui leggo meno, ma vivo lo stesso, non crolla il mondo. Faccio la ricarica dal mio account bancario sulla post pay blu associata, 50 euro e sono a posto con KU e ricarica telefonica per tre mesi. In alternativa si va dal tabaccaio e, quando si è in grana, consiglio di ricaricare più di 10 per i tempi delle vacche magre. A me, in conclusione piace e lo consiglio come lettore e come autore. Anche perché non sarei coerente a mettere i miei libri in Ku e non leggere libri in Ku, possibilmente italiani. Altri pareri? Opportunisticamente se avete il KU,vi propongo di assaggiarmi. Alla prossima